FAQ

Il costo di una traduzione varia in base ad alcuni fattori: combinazione linguistica, lunghezza del testo, complessità del testo (presenza di terminologia specifica o alto livello di creatività), eventuale presenza di glossari o memorie di traduzione, eventuali ripetizioni. Per questo un preventivo non sarà mai uguale a un altro.

No. Mi occupo di traduzioni per i settori del marketing, della comunicazione aziendale e dei sottotitoli. Ogni traduttore professionale sceglie alcuni settori in cui specializzarsi, ne conosce la terminologia e si mantiene costantemente aggiornato per potere offrire il migliore servizio possibile.

Lavoro con un software di traduzione assistita in grado di elaborare oltre 70 tipi di file diversi.

Le tempistiche variano in base alla lunghezza del testo e alla sua complessità (vedi punto 1). In genere sono in grado di tradurre dalle 1800 alle 2000 parole al giorno.

Sì. Se mi viene richiesto di tradurre più di 2000 parole al giorno (vedi punto 4) applico alla mia tariffa un sovrapprezzo del 20%.

Sì. Eseguo sempre un doppio controllo sul testo. Eseguo un primo controllo per correggere eventuali errori di ortografia, grammatica e battitura. Poi effettuo un secondo controllo per verificare la correttezza dei termini utilizzati, la coerenza stilistica e la scorrevolezza del testo.

Uso dizionari bilingue e glossari ufficiali online, oltre a dizionari monolingue cartacei. Inoltre uso un programma di traduzione assistita che mi permette di elaborare tutti i tipi di file più comuni e di usare glossari e memorie di traduzione già fornite oppure di crearne di nuovi. Una volta terminata la traduzione, uso un ulteriore strumento di revisione e controllo qualità prima della consegna del testo.

Bonifico bancario, TransferWise, Payoneer, Paysera, PayPal.

HAI BISOGNO DI UNA TRADUZIONE?

Parlami del tuo progetto.

SEGUIMI SUI SOCIAL